Instinct di Halina Reijn (Olanda)

L’Olanda ha scelto come proprio rappresentante per gli Oscar 2020 per la categoria Best International Feature Film Instinct di Halina Reijn atteso nella sezione Contemporary World Cinema al prossimo Toronto International Film Festival e già presentato con successo in anteprima mondiale al Locarno Film Festival dove ha vinto il Variety Piazza Grande Award.

instinct oscar netherlands

 

Al centro della vicenda di questo appassionato e carnale thriller erotico c’è una psicologa impegnata a normalizzare la condotta morale di un detenuto in via di scarcerazione. Nel suo lavoro di demonizzazione degli istinti sessuali dell’uomo finisce per diventare vittima e carnefice del suo desiderio. La sua competenza professionale non le fa da scudo: la sua attrazione rompe gli argini, valica i limiti.

instinct 2019

Senza volerlo acquisisce la prospettiva del predatore trasformando in oggetto l’autore del reato sessuale che aveva il compito di curare. Su questa lunghezza d’onda lo script indaga sulle implicazioni del desiderio fatto di slanci e di contraddizioni, mostrando con amaro cinismo non solo il labile confine tra attrazione e rifiuto, ma anche quanto siano vicini la voglia di dominare e il voler essere dominati.

oscar 2020 best international film

Nella storia degli Oscar l’Olanda ha ottenuto 7 nomination vincendo l’ambita statuetta ben 3 volte: The Assault nel 1987, L’albero di Antonia nel 1996 e Character nel 1998.

instinct poster

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: